Sentiamo troppo spesso parlare di benessere animale , vediamo i social zeppi di post per la tutela di cani e gatti, ma la vita che fanno alcuni cani rasenta il maltrattamento di specie. Se si amano i cani si deve amare la loro natura "canina" e rispettarla . Se si amano i bernesi dobbiamo amare la loro rusticita'  , la loro testa di legno, la loro poca eleganza, spesso irruente, le loro code distruttive ed il loro pelo folto che ad ogni muta riempie le nostre case.

Cerco di tutelare il benessere dei miei soggetti anche con scelte pratiche , a volte non facilissime, ma i risultati mi stanno dando ragione. Da quasi 2 anni alimento tutti i miei cani con alimentazione casalinga a crudo ed i risultati sono stati stupefacenti ! Da quando ci siamo trasferiti in montagna abbiamo la fortuna di bere acqua di sorgente , e sono certa che si vedranno a breve i risultati. Utilizzo frutta e verdura di stagione ed ho anche iniziato a inserire nella loro dieta spezie ed erbe spontanee (una mia passione ) studiando attentamente le proprieta' e le caratteristiche delle piante adatte alle esigenze dei miei cani .

A partire dalla cucciolata dei cactus, non faro' piu' tagliare gli speroni ai cuccioli, come del resto la legge ci imporrebbe da tempo, evitando un inutile stressi ai piccoli.

In questa pagina condividero' le mie esperienze , messe in atto per far si' che i miei bernesi siano sempre piu'...BERNESI !